Guardare al presente per scegliere l’energia del futuro. I vantaggi delle rinnovabili per il proprio business.

Guardare al presente per scegliere l’energia del futuro. I vantaggi delle rinnovabili per il proprio business.

L’utilizzo di fonti di energia rinnovabile non è una virtuosa attività da rimandare al prossimo futuro ma una reale necessita di business del nostro presente. L’epoca dei combustibili fossili è ormai superata, avendo utilizzato nello scorso secolo moltissime delle riserve naturali a nostra disposizione, una percentuale spropositata che ha portato negli anni a legare queste fonti ai nostri sistemi di produzione energetica e ad esserne poi quasi totalmente dipendenti.

Ad oggi dipendiamo all’80% da fonti inquinanti, una percentuale elevatissima del nostro fabbisogno energetico che sta compromettendo inevitabilmente anche il futuro di metodi più sostenibili di fare energia. A causa dell’aggravarsi delle condizioni climatico-ambientali a breve sarà necessario un cambio di rotta che non prevederà giustificazioni, la domanda è: quanto tempo abbiamo a disposizione?

Riguardo ai combustibili fossili le stime fornite dal Bloomberg New Energy Finance ci indicano che, ai ritmi attuali, fonti come il carbone potrebbero durare ancora per un altro secolo, il metano per altri due. Ciò nonostante in questi anni si è arrivati a dei picchi di estrazione di petrolio che, già tra qualche decennio, sfavoriranno l’uso di questo combustibile proprio per la difficoltà di reperirlo e trattarlo. Altre fonti derivate dal carbone fossile avranno vita leggermente più lunga ma il loro approvvigionamento renderà difficoltoso non solo il rendimento energetico ma soprattutto lo smaltimento degli inquinanti che ad oggi vengono dispersi in natura. Queste stime risultano estremamente preoccupanti a causa di una domanda di energia in continua crescita e di un’attuale ed urgente necessità di ridurre le emissioni di CO2 che aggravano lo stato di salute del nostro pianeta.

La soluzione a questo problema? Sono le fonti di energia rinnovabili, capaci già di sostituire totalmente quelle inquinanti, favorendo così un nuovo modo di fare energia meno impattante ed addirittura più vantaggioso.

Il nuovo rapporto tra aziende e fonti di energia rinnovabili.

Fino a pochi anni fà era opinione diffusa che l’attenzione verso le politiche ambientali doveva essere ad esclusivo appannaggio di grandi aziende, uniche colpevoli del cambiamento climatico e della scarsità di risorse energetiche. Queste aziende, cercando di apparire più “green” rispetto ai propri competitors, attuavano superficiali attività di CSR (Corporate social responsability), discutendo esclusivamente di risvolti giuridico-legali, etici e morali senza invece collegare i potenziali vantaggi derivanti dalle energie rinnovabili per i loro modelli di business. Oggi le aziende hanno più consapevolezza dell’esistenza di un legame crescente tra le “green practices” ed il successo imprenditoriale. In breve, la sostenibilità ambientale ed energetica smette di essere un mero interesse etico ed allarga i suoi confini ad un modello di business vincente; utilizzando energia rinnovabile si guadagna, e non poco.

Molti aspetti legati al mondo delle energie rinnovabili stanno spingendo anche micro e piccole aziende ad una costante crescita in questo settore. Tra i motivi di questo cambio di rotta la sensibilità delle stesse ad adeguarsi alle normative vigenti riguardo al tema della green energy, la necessità di aumentare la qualità dei prodotti immessi sul mercato riducendo i costi di produzione, il migliorare l’immagine e la reputazione aziendale agli occhi di consumatori sempre più sensibili alle politiche ambientali e, ovviamente, nuove opportunità di mercato.

L’energia che viene consumata, oltre che inquinante, può essere molto costosa e quindi compromettere la solidità economica aziendale. Anche per questo motivo è utile, e soprattutto conveniente, affidarsi a nuovi sistemi di autoproduzione energetica più puliti ed economici (fotovoltaico, solare, eolico, cogenerativo) che rispettano l’ambiente e che garantiscono alle aziende una fornitura “su misura”. Molte aziende che necessitano di un’elevata potenza energetica infatti presentano questa esigenza solo in particolari periodi dell’anno, venendo così penalizzante da contratti di fornitura standard che vincolano il pagamento del canone contrattuale indipendentemente dall’utilizzo più o meno intenso di energia. Il grande vantaggio dei sistemi di energia rinnovabile quindi è quello di permettere a piccole e grandi aziende di essere più autonome ed utilizzare solo l’energia necessaria, riutilizzando magari i risparmi economici ottenuti per altre attività.

Questi strumenti di produzione energetica si integrano perfettamente ad impianti sempre più performanti, in particolare quelli relativi alla climatizzazione, che permettendo di interconnettersi tra loro e fornire alle aziende il pieno controllo dei consumi e delle performance produttive.

Rivolgersi a partner esperti e specialisti in clima, energia e ambiente come Ferretti permette ad aziende e a grandi insediamenti abitativi di godere in pieno dei vantaggi derivanti dalle energie rinnovabili. Grazie ai nostri progetti gli impianti installati possono garantire non solo il vostro clima ideale ma anche le migliori performance produttive e notevoli vantaggi economici.

Per questo motivo vi invitiamo a conoscere meglio il nostro lavoro sul nostro sito web.


www.ferrettiimpianti.it

No Comments

Post A Comment