Il progetto Ferretti – La serra bioclimatica “intelligente”.

Quando si prova ad immaginare una “serra” è facile che la nostra fantasia rimandi ad una realizzazione ingegnosa, molto complessa e che richiami a se studi molto accurati come quelli per la gestione del microclima. Sin dall’antica Roma questi spazi venivano utilizzati per scopi completamente diversi; dalla coltivazione, velocizzando la crescita di alcuni tipi di piante, fino ad evolversi in locali accessori della propria abitazione dove trascorrere qualche ora di sole durante i mesi più freddi.

I cambiamenti climatici estremi caratterizzati spesso da picchi di alte e basse temperature, uniti a nuove esigenze abitative orientate maggiormente al confort e al benessere hanno spinto verso un nuovo concept che vede le serre non più come semplici strumenti accessori per la cura del proprio verde ma come una soluzione innovativa per il confort abitativo, dal basso impatto visivo, con forme leggere e trasparenti e sempre sotto controllo grazie alla tecnologia.

Negli ultimi anni la priorità nel progettare aree destinate a serre e verande è stata offrire ai clienti una continuità tra ambiente esterno ed interno, permettendo un contatto diretto con la natura anche in piccoli angoli cittadini dove il verde sfortunatamente scarseggia. Una necessità questa che ha portato ad ingegnose proposte, come quella della serra bioclimatica”, una soluzione realizzata da Studio Frassinago18 in collaborazione con Ferretti – Specialisti in Clima, Energia e Ambiente che ha come obiettivo quello di ricreare un ambiente ibrido, adatto sia al proprio relax sia alla cura del proprio verde. Il prototipo di serra tecnologica, in esposizione presso lo showroom bolognese di Frassinago18, ha previsto il progetto tecnico Ferretti riguardante un sistema di condizionamento estivo ed invernale adatto a qualsiasi esigenza. La priorità del cliente era quella infatti di installare all’interno della innovativa struttura un sistema di climatizzazione “multiuso”, rispettando allo stesso tempo precise necessità di spazio e design.

 

Ma cos’è una serra bioclimatica? chiamata anche “serra solare” o “serra captante”, è una soluzione architettonica che riunisce in sé caratteristiche di biocompatibilità, comfort ed eleganza. Sempre più abitazioni si dotano di strutture di questo tipo in grado di aggiungere uno spazio particolare ed esclusivo in casa propria, dove trascorrere il proprio tempo libero in tutte le stagioni. Peculiarità di questa realizzazione è la pergola bioclimatica “Opera” modello “Pratic”, elemento con sistema intelligente di lame che ruotano e si chiudono automaticamente in caso di pioggia e con copertura che si trasforma in serra grazie alle vetrate e al sistema di riscaldamento.

L’intervento Ferretti ha previsto l’installazione di un sistema di condizionamento da poter utilizzare sia per la cura del proprio verde sia per uso domestico, garantendo in entrambe le situazioni il massimo confort ed il controllo completo del microclima interno. Lo staff di Ferretti – specialisti in Clima, Energia e Ambiente ha quindi predisposto una rete di fancoils a pavimento calpestabile marca “Roccheggiani” in modo da non occupare volume e valorizzare i diversi elementi di design. La rete di servizio è stata progettata per garantire il minimo ingombro ed integrarsi perfettamente alla struttura, permettendo una gestione meticolosa e semplice la temperatura desiderata.

È necessario risolvere un dubbio comune: la serra bioclimatica non è una veranda. Anche se entrambe sono realizzate utilizzando pareti vetrate esistono importanti differenze; ad esempio l’utilizzo di materiali ecocompatibili (da qui le caratteristiche di “bioedilizia”), l’orientamento geografico e la presenza di sistemi fissi di schermatura dai raggi del sole.

Sono davvero molti i motivi per scegliere una serra bioclimatica; dal risparmio energetico in bolletta, al valore economico aggiunto alla propria abitazione non dimenticando ovviamente il vantaggio di avere a disposizione un ambiente naturalmente termoregolato, fresco d’estate e caldo in inverno. Proprio per mantenere queste specifiche caratteristiche, una serra bioclimatica deve essere accuratamente progettata e realizzata in collaborazione con tecnici specializzati come quelli Ferretti. Per questo motivo vi invitiamo a contattarci per scoprire come realizzare insieme il vostro clima ideale.

 

""
1
Nome e Cognome
Azienda
Indirizzo
Telefono
Scrivi qui la tua richiestamore details
0 /
Acconsento al trattamento dei dati
Previous
Next

 

No Comments

Post A Comment